Ultima modifica: 5 marzo 2017

Bullismo e cyberbullismo: tre incontri nelle scuole

Primo appuntamento sabato 18 febbraio al “Balbo”, nell’ambito dei Focus Group. A seguire il 20 marzo al “Sobrero” e il

30 marzo al “Leardi”

L’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Casale Monferrato ha patrocinato l’Ami (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani) che quest’anno propone alle scuole approfondimenti sul tema del Bullismo e del Cyberbullismo, visti dal punto di vista giuridico: “Il Bullismo e il Cyberbullismo: le Nuove Frontiere del Crimine On Line”.
Il primo appuntamento si terrà sabato 18 febbraio, nell’ambito degli incontri Focus che si terranno all’Istituto Superiore “Balbo”: sono previsti interventi della dottoressa Alessandra Aragno del Tribunale per i minorenni di Torino, di un ufficiale di Polizia Giudiziaria del Nucleo di Prossimità (operatori specializzati nel contrasto al fenomeno di bullismo nelle scuole) e dell’avvocato Laura Galli, presidente dell’Ami di Milano. Sono previsti altri due incontri: il 20 marzo all’Istituto Superiore “Sobrero” e giovedì 30 marzo all’Istituto Superiore Statale “Leardi”.
“Questi interventi vogliono dare un’ulteriore chiave di lettura agli studenti e ai ragazzi in genere. Oltre all’ignominia dell’atto in sé, si vuole informare gli adolescenti del pericolo anche penale a cui si incorre ad usare in modo improprio ed offensivo il web e i social” spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Ornella Caprioglio.

Carlo Biorci