Ultima modifica: 14 luglio 2017

CORSO IFTS TECNICHE INNOVATIVE PER L’EDILIZIA

Classicazione Percorsi di specializzazione tecnica superiore
IFTS – TECNICHE INNOVATIVE PER L’EDILIZIA
Certicazione in uscita: SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE
Tipologia prova finale: Prova di agenzia validata, con commissione esterna

Durata corso: 800 ore (di cui ore di stage: 400)
Normativa di riferimento:
Ai sensi dell’art. 69 della L. 144/99 e dell’art.10 del DPCM del 25/01/2008
Ore assenza massime consentite 1/3
Assegnazione credito in ingresso consentito

Prova di ingresso o di orientamento:
È prevista una prova di ingresso che ha come obiettivo la selezione degli allievi al nedi costruire un gruppo classe omogeneo e motivato.
Per coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria, è previsto l’accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione, attraverso l’erogazione delle prove di accertamento delle competenze in ingresso IFTS.

Prerequisiti in ingresso:
Possesso del diploma di istruzione secondaria superiore.
Fatta salva l’omogeneità del gruppo classe, è ammessa la partecipazione anche a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

UNITA’ FORMATIVE:

  • TECNOLOGIE DIAGNOSTICHE PER IL COSTRUITO
  • TECNOLOGIE DEI MATERIALI PER L’EFFICIENZA ENERGETICA E ILRISPARMIO ENERGETICO
  • IL BENESSERE DEGLI AMBIENTI CONFINATI
  • SISTEMA INVOLUCRO-IMPIANTI
  • INQUADRAMENTO NORMATIVO COMUNITARIO, NAZIONALE E REGIONALE IN TEMA DI EFFICIENZA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI – ASPETTI TECNICO PROCEDURALI

COMPETENZA N 1:
Pregurare interventi per il miglioramento delle prestazioni energetiche delle opere edili

  1. Applicare tecniche di diagnosi energetica degli edici esistenti.
  2. Individuare gli elementi essenziali degli interventi di miglioramento energetico da realizzare: tipologia di intervento, caratteristiche, nalità.
  3. Individuare i sistemi energetici più idonei agli interventi da realizzare.
  4. Valutare le caratteristiche funzionali, applicative ed economiche delle diverse tecnologie disponibili, rispetto alle speciche del progetto tecnico.
  5. Fonti di energia rinnovabili e non rinnovabili: caratteristiche, impiego, impatto.
  6. Tecnologie costruttive e di impiantistica civile (climatizzazione, idraulica, illuminotecnica).
  7. Riferimenti legislativi e normativi in materia di sistema edicio e impiantistica.
  8. Prodotti e materiali per l’edilizia eco- sostenibile.
  9. Elementi di domotica.
  10. Tecniche per la valutazione economica degli investimenti.

COMPETENZA N 2:
Pregurare interventi per il miglioramento delle prestazioni acustiche delle opere edili

  1. Applicare tecniche di misura fonometrica in opera.
  2. Individuare soluzioni tecnologiche per il miglioramento dell’isolamento acustico degli edici.
  3. Grandezze signicative nel campo dell’acustica edilizia.
  4. Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di acustica edilizia.
  5. Metodi di calcolo dei requisiti acustici passivi.
  6. Prodotti e materiali per l’isolamento acustico nell’ambiente abitativo.
  7. Tecniche di fono isolamento degli edici

 

Per informazioni e iscrizioni:
Istituto Istruzione Superiore LE@RDI
Via Leardi, 1 Casale Monferrato (AL)
tel: 0142/452031 – fax: 0142/71601
alis01300r@istruzione.it