Ultima modifica: 14 marzo 2018

DONACIBO

Generosa è stata la risposta dei ragazzi, degli insegnanti e di tutto il personale dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Leardi” alla XII Settimana del “Donacibo”. Sono stati raccolti più di 200 kg di generi alimentari.

Il “Donacibo” è un’iniziativa promossa nel mese di marzo dalla Federazione Nazionale Banchi di Solidarietà. È una proposta chiara e semplice di raccolta di prodotti alimentari non deperibili per il sostegno delle famiglie bisognose assistite dalle associazioni locali. Finalità della raccolta? Promuovere un’educazione alla solidarietà e sensibilizzare gli studenti sulle condizioni di disagio e difficoltà che molte famiglie stanno vivendo in questo difficile periodo di crisi economica.

Al Leardi la settimana del “Donacibo” è stata preceduta da un incontro, organizzato dai rappresentanti d’Istituto, con i volontari dell’Associazione «Amici de’ la Fraternità» di San Giorgio Monferrato. I volontari hanno cercato di condividere con gli studenti il significato del gesto di portare i pacchi alle circa cinquanta famiglie assistite nel nostro territorio. Applaudita dai ragazzi è stata la breve ma significativa testimonianza di Andrea: l’uomo ha raccontato della sua esperienza, del suo momento di difficoltà economica e di come sia riuscito a passare, ritrovata una condizione di stabilità, da assistito ad attivo collaboratore dell’associazione.

I rappresentanti d’Istituto del Leardi hanno curato insieme ai rappresenti di classe tutte le fasi della settimana del “Donacibo”: condivisione con i compagni delle modalità di raccolta dei generi alimentari, distribuzione delle scatole all’interno delle classi, raccolta finale con i volontari. Significativo è che alcuni ragazzi si sono resi disponibili ad andare a preparare e a distribuire i pacchi per vedere la bontà dell’operazione.

Per l’Istituto “Leardi” il gesto del “Donacibo” si inserisce nella dimensione trasversale dell’educazione alla Costituzione e ai diritti/doveri di una cittadinanza attiva. I temi che attengono alla solidarietà richiamano il ruolo centrale delle associazioni di volontariato nel percorso formativo della coscienza civile dei giovani e incoraggiano le scuole ad aprirsi al mondo dell’associazionismo in tutte le sue forme.

Redazione “Leardi”