Ultima modifica: 13 novembre 2018

PREMIAZIONE BORSA DI STUDIO “BONZANO” 2018

Sabato 10 novembre 2018, nell’Aula Magna dell’Istituto Superiore “Leardi”, ai migliori studenti del corso Amministrazione, Finanza e Marketing sono state attribuite le “Borse di studio Rag. Bruno Bonzano”, istituite nel 2006 in ricordo dello studente d’eccezione del corso di ragioneria del “Leardi” e fondatore del Gruppo IBL di Coniolo, un’azienda del territorio nota a livello mondiale.

Si sono uniti alle celebrazioni la signora Olga Raimondi Bonzano, vedova dell’imprenditore, il dottor Severino Scagliotti, presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti di Casale e dell’Associazione Ex Allievi ‘Leardi’ e l’ingegnere Sandro Teruggi in rappresentanza delle istituzioni locali.

Ad aprire la manifestazione e ad introdurre gli ospiti presenti per l’occasione il Dirigente Scolastico, prof.ssa Nicoletta Berrone, la quale ha ricordato l’attenzione che l’Istituto riserva verso le proprie eccellenze, anche grazie alla proficua sinergia che negli anni si è venuta a creare con le realtà professionali del territorio casalese.

A complimentarsi con gli studenti anche il dottor Severino Scagliotti, che ha ricordato i fratelli Bruno e Luigi Bonzano, un modello di riferimento per le generazioni future, mettendo in luce quanto la “cultura sia un patrimonio non pignorabile né alienabile”, che può essere acquisito soltanto con uno studio costante e approfondito. L’ingegnere Sandro Teruggi ha invece sottolineato l’impegno dell’amministrazione per la promozione del territorio e delle possibilità per gli studenti, citando l’impegno per il ripristino della linea ferroviaria Casale-Mortara.

La signora Olga Raimondi Bonzano, presente con tre figli, le nuore e alcuni nipoti, si è congratulata personalmente con i premiati, scelti tra coloro che hanno avuto la media dei voti più alta nel corso del precedente anno scolastico e li ha invitati a continuare a impegnarsi con uguale intensità e passione.

Gli studenti che sono stati premiati: classe 2aAFM Leonardo Deambrogio (media del 10); classe 3aAFM Maria Ottone (media 8.77); classe 4aAFM ex aequo per Nadà El Fatine e Gaia Ruiu (media del 9.82); classe 5 aAFM Kevin Licenji (media del 9,27); diplomato agli scorsi Esami di Stato Mattia Scamuzzi (media del 10 e votazione di 100/100 e lode).

Redazione “Leardi”