Ultima modifica: 18 Giugno 2019

LEARDI, SIGLATA INTESA CON LA QUESTURA DI ALESSANDRIA

Attivati i nuovi percorsi di stage presso il Commissariato di Polizia a Casale.

I PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento) programmati all’Istituto d’Istruzione Superiore “Leardi” si arricchiscono di nuove competenze e professionalità. Recentemente è stata siglata un’intesa a livello provinciale tra il Questore di Alessandria, dott. Michele Morelli, e l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Ufficio IV Ambito di Alessandria: tale accordo permetterà agli allievi degli Istituti delle scuole superiori del territorio di svolgere periodi di stage presso gli Uffici della Questura di Alessandria. Per quanto riguarda il “Leardi”, alcuni alunni del nostro Istituto potranno essere accolti presso il Commissariato di Polizia di Casale Monferrato.

La collaborazione tra Questura e Istituti scolastici è stata annunciata in conferenza stampa la mattinata del 29 maggio scorso (presente anche il Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore “Leardi”, prof.ssa Nicoletta Berrone). L’istituzione dei nuovi PCTO nasce dalla volontà del Questore di accrescere il ruolo sociale della Polizia di Stato, al fine di sensibilizzare i giovani ai valori della legalità e della sicurezza, nonché per contribuire al progresso etico, sociale e culturale del Paese grazie al coinvolgimento delle nuove generazioni. Fra gli obiettivi previsti dall’iniziativa vi sono l’implementazione della cultura della sicurezza, l’acquisizione di competenze tecnico-professionali e di capacità relazionali a favore di una sempre più consapevole cultura dell’impegno e della legalità, sulla base delle norme e dei principi della Costituzione italiana.

Già nel corso del corrente anno scolastico, ben tre allieve del corso Turismo potranno cimentarsi in un percorso di stage innovativo e in un ambiente stimolante: per tre settimane potranno occuparsi dei servizi svolti e messi a disposizione dalla Polizia di Stato. L’esperienza contribuirà sicuramente ad arricchire le loro conoscenze e le competenze apprese a scuola e a favorire altresì la maturazione delle competenze di cittadinanza attiva e la crescita professionale e personale.

Si riserva un particolare ringraziamento alla dott.ssa Aurora Valentina Ferrareis per la preziosa collaborazione ai fini della realizzazione dell’iniziativa e al dott. Carmine Bagno per aver co-progettato con la prof.ssa Manuela Marangon, docente tutor scolastico, il progetto formativo per gli allievi che parteciperanno allo stage.

Redazione “Leardi”