Ultima modifica: 22 Ottobre 2019

CONVEGNO INAUGURALE DEL LICEO ARTISTICO “ANGELO MORBELLI”

«Memoria è futuro»

È tutto pronto, all’Istituto Superiore “Leardi” di Casale Monferrato, per l’importante convegno «Memoria è futuro» che si terrà giovedì 24 ottobre nell’Aula Magna “Natale Palli”.

Occasione principale per la giornata di studi è l’inaugurazione del nuovo Liceo artistico, indirizzo audiovisivo-multimediale, intitolato al pittore monferrino “Angelo Morbelli”, maestro del divisionismo italiano.

La manifestazione si aprirà alle ore 9.30 con i saluti del Dirigente Scolastico, prof.ssa Nicoletta Berrone, alla presenza delle autorità (tra cui il Sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi, il presidente della Provincia, Gianfranco Baldi, e il Vescovo della diocesi di Casale, mons. Gianni Sacchi); gli eredi dell’artista, Roberto ed Enrico Morbelli, interverranno all’avvio dei lavori.

Il convegno ospiterà importanti studiosi, che affronteranno da diverse prospettive l’opera di Angelo Morbelli, il mondo da lui immortalato nei suoi dipinti e l’attenzione che a Palazzo Leardi è stata riservata al disegno nel corso della sua storia.

Prima relatrice d’eccezione sarà Aurora Scotti, già docente di Storia dell’architettura presso il Politecnico di Milano ed esperta di divisionismo, che affronterà il tema “Angelo Morbelli tra la Colma e Milano”. L’attenzione sarà focalizzata sulle vicende relative alla storia dell’arte del disegno al Leardi con l’approfondimento dal titolo “Disegnare a Palazzo Leardi: tracciare linee nel tempo” del prof. Gabriele Angelini, storico ed ex insegnante.

Se l’intervento del dottor Corrado Rendo, “Contadini, salute e malattie nella pittura del XIX secolo”, riferirà dell’ambientazione monferrina dell’Ottocento, tanto cara al Morbelli, e delle condizioni di vita e di salute degli agricoltori del territorio, lo storico ed ex docente Dionigi Roggero, invece, appassionerà il pubblico presente con un’indagine retrospettiva su un Morbelli più privato, dal titolo “Tra ricordi e curiosità dell’archivio di Angelo Morbelli”.

Dopo una panoramica di approfondimento storico-artistico, concluderà il convegno con un intervento dal taglio specialistico il prof. Ilenio Celoria, insegnante dell’Istituto “Leardi” delle discipline “Laboratori tecnici” e “Laboratori artistici” e docente incaricato presso la Scuola Politecnica di Genova del corso “Fotografia e immagini digitali”, il quale discuterà del ruolo e delle prospettive della multimedialità nell’arte, partendo dalla relazione che lega l’artista Morbelli alla luce e alla tecnica fotografica.

L’inaugurazione del Liceo artistico “Morbelli” non si esaurirà con la conferenza, poiché gli invitati alla manifestazione saranno allietati da un rinfresco tematico e da un evento a sorpresa per celebrare al meglio il nuovo percorso di studi. Seguirà, al termine della manifestazione, resoconto dettagliato della giornata.

Redazione “Leardi”