Ultima modifica: 8 Gennaio 2020

11-12 Gennaio 2020 Open Day

Ritornano, sabato 11 e domenica 12 gennaio 2020, le iniziative di orientamento scolastico dell’Istituto Superiore “Leardi”. I due giorni di open day, dalle ore 15 alle ore 18, saranno un’occasione utile per scoprire le specificità del nostro istituto, l’ampia offerta formativa e gli sbocchi lavorativi al termine del percorso superiore: docenti e studenti saranno a disposizione per soddisfare le curiosità delle famiglie sul percorso di Liceo artistico “Angelo Morbelli”, indirizzo «audiovisivo-multimediale», e sui quattro corsi di indirizzo Tecnico: “Amministrazione, Finanza e Marketing” (ex ragionieri); Costruzioni, Ambiente e Territorio (ex geometri); “Grafica e comunicazione”; “Turismo”. Apertura straordinaria anche per il plesso “Luparia” di San Martino di Rosignano: l’Istituto sarà aperto domenica 12 gennaio, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, per presentare l’offerta formativa relativa al corso “Agraria, agroalimentare e agroindustria”.

Le giornate di porte aperte offriranno inoltre ai presenti opportunità di interesse culturale: sabato 11 gennaio, alle ore 18, presso l’Aula Magna del “Leardi” si terrà la rappresentazione teatrale “Lo sguardo oltre la tela”, a cura del Collettivo Teatrale. A conclusione delle celebrazioni per il centenario della morte di Angelo Morbelli e dell’avvio del nuovo Liceo Artistico a lui dedicato, l’Istituto Leardi ha promosso l’allestimento di una versione appositamente riadattata dello spettacolo, in cui il Collettivo Teatrale farà ripercorrere al pubblico presente i luoghi di Angelo Morbelli, in particolare i paesaggi del Monferrato e le ambientazioni della Colma di Rosignano, divenuta la sua seconda casa, per rivivere le sensazioni che l’artista ha comunicato in alcuni dei suoi quadri più riusciti.

Nel pomeriggio di domenica 12, invece, verrà proposta un’anteprima d’eccezione, frutto del progetto CinemaLab, finanziato nello scorso anno scolastico grazie all’iniziativa Monitor 440 del MIUR e del MIBACT per la promozione delle arti cinematografiche nelle scuole. A partire dalle ore 16 in Aula Magna verrà proiettato il mediometraggio “Dietro il volto”, scritto, diretto e realizzato con la collaborazione di studenti del “Leardi” nel quadro dell’azione didattica “Dreamschool”. A cimentarsi nell’opera cinematografica, al termine dello scorso anno scolastico, moltissimi alunni d’Istituto, tra cui gli studenti Martina Benci, Beatrice Bellentani e Chiara Deandrea del corso Grafica e comunicazione, Irene Manca del corso Amministrazione, Finanza e Marketing, Matteo Passarotto del corso Turismo. Gli allievi sono stati coordinati nelle operazioni di produzione e di postproduzione dai videomaker Alessandro Azzarito e Stefano Viale Marchino, mentre hanno seguito seminari preliminari professionalizzanti tenuti dal direttore di produzione Luca Deandrea.

Ospiti all’anteprima, oltre alle autorità e alle personalità del territorio, gli stessi studenti protagonisti e realizzatori del film, che dialogheranno con le famiglie presenti, dopo i saluti istituzionali del Dirigente Scolastico, prof.ssa Nicoletta Berrone, e l’intervento del docente coordinatore dell’iniziativa, prof. Ilenio Celoria.

“Dietro il volto” nasce come sperimentazione didattica, che ha voluto coinvolgere completamente gli studenti in ogni fase di realizzazione della pellicola, dalla stesura della sceneggiatura, all’allestimento delle scene e alla recitazione, dalla scelta delle luci alle operazioni di montaggio finale, ma si configura come una vera opera cinematografica: visto il suo alto valore di diffusione della settima arte tra i più giovani, il mediometraggio verrà inviato a concorsi e a rassegne cinematografiche per testimoniare una nuova modalità di apprendimento con il cinema e attraverso il cinema.

Locandina: da un’idea di Chiara Deandrea (5B Grafica e comunicazione)

Redazione “Leardi”