Ultima modifica: 4 Marzo 2020

STORYTELLING E TURISMO DIGITALE CON IL POLITECNICO DI MILANO E I SACRI MONTI DI PIEMONTE E LOMBARDIA

All’Istituto Superiore “Leardi” è in pieno svolgimento il progetto formativo realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano e l’Ente di Gestione dei Sacri Monti di Piemonte e Lombardia. Il “Leardi” è uno dei cinque Istituti superiori partner del progetto nel territorio dei Sacri Monti, tra Piemonte e Lombardia.

Il percorso rappresenta, nell’ambito dei PCTO, una formazione fortemente innovativa nei contenuti. Iniziato a novembre, con la formazione delle guide del Sacro Monte di Crea rivolta alle classi 4aA e 4aB Turismo, il corso prosegue per un gruppo di 20 studenti, selezionati per merito e motivazione, delle quarte Turismo e Grafica e comunicazione.

Le attività formative si articolano in tre fasi:

  1. I workshop, tenuti la scorsa settimana dai proff. Micaela Bordin e Daniele Villa, del “Cultural Landscape Information and Planning Lab-CLIP” del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano. I docenti hanno avvicinato gli studenti alla comunicazione ICT del paesaggio culturale dei Sacri Monti, con l’uso di tecnologie digitali avanzate e di web storytelling;
  2. I laboratori con i professionisti del patrimonio culturale. La storica dell’arte Anna Chiara Cimoli, con un approfondimento dal titolo “Archiviare, esporre, scrivere: gli storici dell’arte non si annoiano (quasi) mai”, e la scrittrice ed editrice Giovanna Zoboli, con Il racconto dei luoghi e la rappresentazione dello spazio attraverso parole e immagini”, hanno introdotto e orientato gli studenti alle professioni contemporanee legate al cultural-heritage;
  3. La ricerca e la verifica sul campo. Gli alunni saranno protagonisti del loro processo di apprendimento attraverso la gestione di visite guidate nel paesaggio del Sacro Monte di Crea e l’elaborazione di materiali per la realizzazione di strumenti divulgativi digitali come guide culturali e turistiche e sperimentazioni di serious-gaming.

E gli studenti?” Martina Belfiore, 4aB Turismo, così commenta i workshop: “È stato davvero bello, soprattutto perché noi ragazzi siamo direttamente coinvolti in ogni parte del progetto, con i nostri gusti, le nostre idee e passioni. È un vero e proprio lavoro di squadra con il Politecnico e i Sacri Monti. Portiamo a casa non solo un’esperienza importante per il nostro curriculum, ma anche competenze per il nostro futuro professionale”.

“Realizzeremo digital storytelling su Crea – aggiunge Asmaa Nasrou di 4aA Turismo – abbiamo molte idee, lavoreremo insieme, ragazzi del grafico e del turistico, sarà bello!”

Redazione “Leardi”