Ultima modifica: 17 Aprile 2020

CORSO AFM SERALE DEL “LEARDI”: DIDATTICA A DISTANZA CON IL CENTRO PER L’IMPIEGO

Nonostante l’emergenza sanitaria, continuano le lezioni nella forma di didattica a distanza anche per il corso “Amministrazione, Finanza e Marketing” sezione serale dell’Istituto Superiore “Leardi”. Nella serata di mercoledì 8 aprile, con grande partecipazione degli allievi, è stato realizzato un incontro in videoconferenza con Silvia Ferraris del Centro per l’Impiego di Casale Monferrato.

La relatrice ha trattato ed approfondito tematiche relative al mercato del lavoro, oggetto di studio del percorso AFM. Sono state date importanti informazioni sulle azioni da intraprendere per la ricerca attiva del lavoro, indicazioni sulla compilazione di un curriculum vitae, suggerimenti per affrontare un’efficace colloquio di lavoro e un’ampia panoramica degli attuali istituti contrattuali.

«Non sapevamo esistesse un sito web dove è possibile consultare le offerte di lavoro di tutto il Piemonte aggiornate, nonché individuare la e-mail dove poter indirizzare il curriculum per la propria candidatura – dicono gli studenti del corso. – Un altro aspetto interessante è che il tirocinio può essere svolto a qualunque età, quindi senza limitazioni di età massima, purché non riguardi una mansione di cui si ha già maturato esperienza».

«Il consiglio che mi ha colpito maggiormente è stato quello di pensare a un progetto per la ricerca di lavoro che tenga in conto i nostri interessi e che consenta di realizzarci in base alle nostre competenze e alle nostre attitudini – racconta Paola Barbaglia, studentessa del corso serale. – Nel dialogo con l’esperta è emerso che spesso chi è alla ricerca di un lavoro chiede di poter svolgere qualsiasi lavoro, ma questo atteggiamento, comprensibile per chi si trova in difficoltà, può risultare controproducente, perché può andare bene solo se si ha un progetto a breve periodo».

Gli argomenti trattati e le esemplificazioni rese andranno ad arricchire li Percorso per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) del corso serale al fine di contribuire a far acquisire agli studenti le competenze necessarie a decidere consapevolmente sul percorso di studio e lavoro, favorendone il successo formativo e andando ad implementare ulteriormente il legame tra il mondo dell’istruzione e del lavoro.

«Al momento le incertezze dovute all’emergenza sanitaria in molti settori hanno rallentato, se non bloccato, il processo di assunzione da parte delle aziende – concludono gli alunni del corso AFM serale – tuttavia grazie a quest’incontro con Silvia Ferraris ora siamo più consapevoli delle strategie da attuare nel prossimo futuro, nel momento in cui si riavvieranno le attività produttive e lavorative».

Redazione “Leardi”