Ultima modifica: 22 Dicembre 2021

GLI STUDENTI DI QUINTA INCONTRANO I PROFESSIONISTI DEL ROTARY CLUB

“Imparate le regole del gioco, per poi giocare meglio di chiunque altro”

Nuovamente in presenza si è svolto lo scorso sabato 4 dicembre l’annuale incontro tra i professionisti rotariani e gli studenti dell’ultimo anno di tutti i corsi di studio dell’Istituto Superiore “Leardi”.

Per i nostri alunni si tratta di una grande opportunità offerta dal Rotary Club che ringrazio – commenta il Dirigente Scolastico, prof.ssa Nicoletta Berrone dando il benvenuto agli ospitiDopo la chiusura forzata della scuola è importante che gli studenti dell’ultimo anno si avvicinino alle opportunità del mercato del lavoro e dell’Università attraverso la preziosa testimonianza del percorso compiuto da importanti professionisti ed imprenditori del nostro territorio”.

Il Presidente del Rotary Club di Casale Monferrato, il dottore commercialista Giacomo Alberghina, ha aperto gli interventi illustrando agli studenti la mission del Rotary, una rete globale di persone che operano per ottenere cambiamenti positivi nella comunità internazionale, promuovendo la pace, la lotta alle malattie, il sostegno all’istruzione, la protezione di madri e bambini, la tutela dell’ambiente.

Poi, con la regia comunicativa di Lorenzo Demagistris, account manager di DDB Group Italia, l’incontro con gli studenti è partito con una domanda e una richiesta di immaginazione: “Come mi vedo tra 10 anni?” A seguire i professionisti presenti, alcuni in collegamento online, hanno raccontato agli studenti non solo i percorsi di studio e di lavoro svolti, ma anche le incertezze e le contraddizioni vissute, persino le casualità che li hanno condotti alla loro attuale posizione professionale.

I professionisti che si sono alternati parlando con passione e trasparenza agli studenti, mettendo in luce per ogni settore economico di appartenenza quali siano le competenze necessarie, sono stati Dario Scagliotti – Dirigente ICT Luxottica SpA – Essilux SpAIng; Andrea Toso – Dirigente Dallara SpA; Ivan Calì – Ricercatore CERN di Ginevra; Alessandro Lanteri – Professore Universitario alla Hult University di Dubai; Giulia Fuscà – fisioterapista; Mauro Dalla Pietà – geometra libero professionista; Alessandro Boverio – Funzionario della Eltek Spa; Enrico Albano – Intermediario assicurativo – Baldin & Partners Srl; Edoardo Deregibus, fondatore e AD di Nexto Group.

 

Quale la reazione degli studenti? Erik Conigliaro, di 5aA Turismo, ha posto l’accento sulla necessità o meno di conseguire una laurea per ottenere migliori risultati professionali. “Occorrono competenze evidenti in ogni settore lavorativo, indipendentemente dal possesso di laurea o di diploma di scuola superiore” ha commentato Andrea Toso.  Alice Di Camillo, anche lei studentessa di 5aA Turismo, ha chiesto ai professionisti una valutazione sull’impatto che la pandemia potrà avere in termini di assunzioni, mentre Mirko Bianco, di 5aA CAT, è intervenuto affermando con serenità e determinazione che farà il geometra, come suo padre, apportando certamente innovazione operativa grazie ai contenuti aggiornati del corso che ha frequentato al “Leardi”.   

L’incontro si è concluso con un “Arrivederci a presto” del dottor Enrico Albano, organizzatore dell’incontro per il Rotary, agli studenti: la prossima tappa sarà infatti la simulazione del colloquio di lavoro a gennaio 2022. Gli studenti selezionati stanno già preparando il loro Curriculum Vitae da inviare per candidarsi ai diversi profili professionali richiesti dai manager.

Prof.ssa Giuliana Boschi




Link vai su