Ultima modifica: 6 Giugno 2022

LEARDI, A LEZIONE DI BUSINESS PLAN CON L’ING. CASANOVA

Incontro di educazione all’imprenditorialità all’Istituto Superiore “Leardi”: gli studenti delle classi quinte diurno e serale dell’indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing” e la quinta Turismo hanno potuto nuovamente confrontarsi su temi economici e di organizzazione aziendale per raccogliere nuove informazioni, approfondire conoscenze e anche suggerimenti per i prossimi Esami di Stato e per il loro futuro lavorativo.

La mattinata di studi, svolta in presenza presso l’Istituto, ha visto la partecipazione dell’ing. Marco Casanova, amministratore delegato della Yamazaki Mazak Italia srl, filiale della multinazionale Yamazaki Mazak Corporation, fondata nel 1919 e riconosciuta come la più grande azienda produttrice di macchine utensili a controllo numerico al mondo.

Durante le due ore di lezione, l’ing. Casanova ha accompagnato gli studenti in un percorso dettagliato e pratico sulla nascita e sullo sviluppo di un’impresa: partendo dal concetto di start up, ha descritto le fasi di sviluppo di un business model e si è soffermato sulle procedure di stesura di un business plan. Gli alunni, infine, hanno compreso le strategie per gestire un’impresa con i più moderni strumenti OKR: «Si tratta di un quadro di gestione degli obiettivi e monitoraggio dei risultati dei team e delle aziende – ha spiegato il relatore in modo molto dettagliato ma semplice – Per fare un esempio, le aziende oggi devono essere agili, pronte a rispondere ai bisogni del cliente, ad adattarsi alle esigenze del mercato ma anche internamente, modificando e a rimodulando la propria organizzazione interna per essere imprese competitive e di successo».

Particolarmente interessante l’approfondimento relativo alle strategie di marketing e alla ricerca di coperture finanziarie, dinamiche e procedure di finanziamenti. Commenta Marianna Buccino, 5 A TUR: «Corso molto interessante, ho compreso quanto il marketing possa essere di primaria importanza per qualsiasi attività, anche nel settore in cui spero di lavorare in futuro e cioè il turismo. Inoltre mi è piaciuto l’esemplificazione delle procedure aziendali spiegate utilizzando realtà aziendali molto note che producono beni di uso quotidiano e marchi famosissimi».

Soddisfatti tutti gli studenti per il risvolto pratico dell’incontro. Così Alice Di Camillo: «Le spiegazioni dell’ing. Casanova sono state molto chiare ed esaustive. Abbiamo potuto apprendere le procedure utilizzate “praticamente” da un’azienda leader nel suo settore, che “teoricamente” studiamo sui libri ma che difficilmente riusciamo a immaginare nella realtà”

Redazione “Leardi”




Link vai su