Ultima modifica: 17 Novembre 2019

Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio – C.A.T.

ISTITUTO TECNICO PER IL SETTORE TECNOLOGICO: “COSTRUZIONI, AMBIENTE
E TERRITORIO”

Il Diplomato nell’indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti per il rilievo, nell’uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali. Possiede competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico. Ha competenze nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, comprese le operazioni catastali. Ha competenze relative all’amministrazione di immobili.

Il diploma permette l’accesso a tutti gli indirizzi universitari.

Sbocchi professionali:

-libera professione;
-topografo;
-direzione e sicurezza cantiere;
-Enti e uffici pubblici e privati nel settore tecnico e tecnologico: catasto, urbanistica, progettazione, costruzioni, agenzie  assicurative e immobiliari, energie rinnovabili.




Link vai su